Connessione dati lenta: 5 cose che puoi fare per aumentare il segnale

Fissare lo schermo del telefono mentre si attende l’invio di un messaggio o il completamento del caricamento di un sito Web, non è solo dispendioso in termini di tempo, ma anche particolarmente fastidioso. L’unica cosa che può minimizzare la frustrazione, in questi casi, è la consapevolezza di essere in un’area in cui il segnale della linea diventa accettabile. A parte le diverse problematiche che possono gravare sulla potenza della tua connessione, in sintesi la responsabilità è ovviamente a carico del tuo operatore.

La prima operazione che puoi fare, in extremis, è impostare la modalità aereo, attendere alcuni secondi per poi disattivarla di nuovo. Questo metodo non funziona sempre e, in caso contrario, dovrai adottare misure più drastiche come rimuovere la SIM o ripristinare le impostazioni di rete.

Ma andiamo per gradi: ecco elencati 5 passaggi utili per ripristinare il problema di una connessione dati lenta.

Connessione dati lenta: Attiva / disattiva la modalità aereo

Android: puoi scorrere verso il basso dalla parte superiore dello schermo per visualizzare il pannello Impostazioni rapide. Tocca l’icona Aeroplano, quindi attendi che il telefono si disconnetta completamente dalle connessioni Wi-Fi. Non succede all’istante, quindi aspetta 30 secondi prima di toccare nuovamente l’icona della modalità aereo.

iPhone: Apri Control Center – Gli utenti della serie X di iPhone possono scorrere verso il basso dall’angolo in alto a destra, i modelli più vecchi di iPhone possono scorrere verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo – e tocca l’icona della modalità aereo. Diventerà arancione quando è abilitato. Ancora una volta, attendi fino a un minuto prima di spegnerlo.

Connessione dati lenta: Riavvia il telefono

I nostri telefoni sono computer in miniatura e, proprio come i computer, a volte puoi risolvere i problemi riavviandoli.

Android: tieni premuto il pulsante di accensione finché non viene visualizzato il menu sullo schermo, quindi seleziona riavvia. Se il telefono non offre un’opzione di riavvio, mantieni premuto il pulsante di accensione fino a quando lo schermo diventa nero per poi riaccendersi automaticamente.

iPhone: se il tuo iPhone ha un pulsante Home, puoi tenerlo premuto fino a quando non viene visualizzato il cursore di accensione. Trascina il cursore verso destra. Una volta spento il dispositivo, tieni premuto il pulsante di sospensione / riattivazione fino a quando non viene visualizzato il logo Apple.

Gli utenti di iPhone serie X dovranno tenere premuti contemporaneamente il pulsante laterale e il pulsante di aumento o riduzione del volume. Alla fine apparirà lo stesso cursore di potenza; fallo scorrere verso destra per spegnere il telefono. Dopo aver spento il telefono, tieni premuto il pulsante laterale fino a quando non vedi comparire il logo Apple.

iPhone X lo trovi anche su Amazon.

Connessione dati lenta: rimuovi la SIM

Un altro passaggio per la risoluzione dei problemi è provare a rimuovere e quindi reinserire la scheda SIM nel telefono con il telefono acceso. Per estrarre il vassoio della SIM dal telefono, avrai bisogno di uno strumento per scheda SIM, generalmente incluso nella confezione del telefono, o di una graffetta aperta.

Tutti i telefoni: rimuovi la scheda SIM, controlla se è danneggiata ed è situata correttamente nello spazio apposito, quindi reinseriscila nel telefono.

Connessione dati lenta- suggerimenti solo per il tuo iPhone

La pagina di supporto di Apple per la risoluzione dei problemi di segnale presenta alcuni dei suggerimenti sopra menzionati, ma evidenzia anche due cose da provare che sono specifiche per iPhone.

Se hai usato un iPhone per un po’, probabilmente ti sei imbattuto in un avviso, anche se solo brevemente, sul fatto che le impostazioni del tuo operatore siano state aggiornate. Questi aggiornamenti, in realtà, aiutano l’iPhone a ottimizzare la connettività.

Per forzare il tuo iPhone al fine di verificare la disponibilità di un aggiornamento delle impostazioni del gestore, apri Impostazioni> Generali> Informazioni sul telefono. Se è disponibile un aggiornamento, ti verrà richiesto di installarlo.

Ripristina impostazioni di rete

L’aggiornamento delle impostazioni di rete del telefono è, quindi, un altro suggerimento che Apple suggerisce di provare.

Ma attenzione, il ripristino delle impostazioni di rete ripristinerà anche tutte le password Wi-Fi salvate, le connessioni VPN e qualsiasi impostazione APN personalizzata per quelli sui gestori che richiedono una configurazione aggiuntiva.

Se sei bravo, vai in Impostazioni> Generali> Ripristina> Ripristina impostazioni di rete. Conferma la selezione e il telefono si riavvierà. Ricorda solo di ricollegare il telefono alla rete domestica e di lavoro delle reti Wi-Fi.

Connessione dati lenta: contatta il tuo operatore

A volte assenze di segnale impreviste possono essere ricondotte a problemi con il tuo operatore. Forse il cavo in fibra ottica del ripetitore potrebbe essere stato tagliato, causando un’interruzione.

Oppure, per motivi di aggancio e permanenza su una rete cellulare o dati, è possibile che la copertura del tuo operatore non si estenda bene nel tuo quartiere. Alcuni gestori offriranno un estensore di rete, un dispositivo che funge da piccolo ripetitore wireless che si basa sulla tua connessione Internet.

Altre volte, un nuovo problema di segnale può essere dovuto a un difetto del telefono o di una scheda SIM che si è danneggiata. Contattare il tuo operatore per avviare una risoluzione dei problemi, dopo aver provato questi trucchetti che si sono rivelati fallimentari, è il prossimo passo per risolvere la situazione.

Fonte: Amazon.it

Leggi: Android: 5 consigli per migliorare il tuo smartphone

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: