Come usare smartphone come webcam

Per coloro che ancora lavorano da casa è importante avere sempre un contatto con i colleghi di ufficio. Molto spesso sono proprio le aziende che richiedono le “call“, termine inglese per definire le chiamate di lavoro aziendali.

In questo caso non si parla solo di call intese come telefonate con un semplice smartphone ma di vere e proprie videochiamate.

Tuttavia se hai uno smartphone che non utilizzi puoi utilizzarlo come webcam lasciando il tuo pc libero da sovraccarichi di memoria a causa dell’utilizzo di software come Skype, Whatsapp, ecc ecc.

Se il telefono che usi non ha più di qualche anno, la qualità dell’immagine dovrebbe essere migliore della fotocamera predefinita del tuo laptop, più funzionale e più facile da posizionare in modo da non filmare il doppio mento o il naso.

Ecco come trasformare il tuo telefono in una webcam gratuitamente.

Come usare smartphone come webcam

Non hai nemmeno bisogno di un’app per webcam

Un’app per webcam dedicata ha funzioni speciali, ma non è necessario averne una per utilizzare la videocamera dello smartphone per le chat video.

Puoi anche avviare l’app del tuo servizio di chat video preferito, come Zoom, Skype o FaceTime, e chattare direttamente da lì.

Tuttavia, ci sono dei passaggi che puoi adottare per assicurarti che la qualità del tuo video sia la migliore possibile.

Trova e scarica l’app per webcam giusta per Android o iPhone

Esistono dozzine di app gratuite e a pagamento che possono aiutarti a trasformare il tuo smartphone di lavoro in una webcam.

App per webcam per smartphone Android

Come usare smartphone come webcam

Tra le app per android ci sono: IP Webcam (gratuito o versione Pro), DroidCam (gratuito o versione Pro) ed EpocCam Webcam (gratuita o $ 5 per la versione Pro). DroidCam ha istruzioni più chiare all’interno dell’app, ma funziona solo con Windows o Linux. Lo stesso vale per la IP Webcam.

App per webcam per iPhone

apple store

Per iPhone invece le app per utilizzare il proprio smartphone come un webcam sono: EpocCam Webcam (gratis, o versione Pro), iCam (solo versione Pro) e iVCam (gratuita). Tutte app abbastanza facili da configurare, una volta trovate le istruzioni sui loro siti Web.

EpocCam e iCam funzionano per Windows o MacOS, mentre iVCam funziona per gli utenti iPhone che dispongono di computer Windows, non per Mac.

Usare la fotocamera principale del tuo smartphone

la fotocamera principale del nostro telefono produrrà un’immagine di qualità superiore rispetto alla fotocamera selfie e con più opzioni per lo zoom e la messa a fuoco. L’iPhone 11, il Samsung Galaxy S20 e molti altri smartphone “premium” hanno una risoluzione più nitida a 1080p rispetto agli ultimi modelli di MacBook, che ha una webcam 720p integrata.

Per migliori risultati per l’utilizzo del telefono come webcam, utilizzare quella fotocamera posteriore anziché quella anteriore fotocamera per selfie.

Le app per webcam e le chat video ti permetteranno spesso di selezionare opzioni come risoluzione video, qualità e orientamento, nonché messa a fuoco, bilanciamento del bianco ed effetti di colore.

Stabilizza il tuo telefono

Stabilizzare il telefono su un treppiede, un supporto o su tavolo ti eviterà il classico dolore al braccio dopo diversi minuti che tieni lo smartphone in posizione per fare queste videochiamate.

Questo risulterà anche meno traballante e darà aspetto più professionale.

Impostare l’illuminazione

Che tu stia lavorando in un ufficio a casa, al tavolo della tua cucina o sul tuo letto, avrai bisogno di una buona illuminazione per rendere il tuo viso luminoso, eliminare le ombre e forse nascondere una o due rughe.

Prendi in considerazione l’acquisto di una luce ad anello come quelle che spesso si vedono per chi lavora con il makeup.

Investi in un microfono

I tuoi AirPods o altre cuffie con un microfono incorporato faranno il lavoro al posto tuo, ma se stai usando la tua nuova webcam fai-da-te per fare registrazioni professionali, dovresti investire in un buon microfono.

Conclusioni sull’utilizzo del tuo smartphone come webcam

Questi suggerimenti dovrebbero aiutarti a creare una migliore configurazione per il tuo ufficio in casa e per le videoconferenze, ora che quasi ogni riunione è stata convertita in una videoconferenza e potenzialmente ti aiuterà a trovare un nuovo utilizzo anche per il tuo vecchio telefono.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: