Connessione dati telefono lenta? Tutti i trucchi che conosciamo per migliorarla

Trovare il segnale necessario mentre provi a caricare una pagina Web o inviare un messaggio di testo sul telefono potrebbe essere un’esperienza frustrante alle volte. È ancora più esasperante se succede quando ti trovi in ​​un luogo in cui sai di avere un servizio affidabile. Se trovi la connessione dati del telefono lenta e ti infastidisce quando ci vuole troppo tempo per aggiornare la mia e-mail o inviare un messaggio, forse possiamo trovare la soluzione per te. 

L’approccio collaudato di attivare la modalità aereo, attendere alcuni secondi e poi spegnerla può essere d’aiuto. Ma non sempre funziona e, in caso contrario, dovrai adottare misure più drastiche, come rimuovere la scheda SIM o ripristinare le impostazioni di rete per ovviare a questo problema della connessione dati così lenta per il tuo smartphone

Prima di arrivare a quel punto, vogliamo offrire i migliori passaggi per la risoluzione dei problemi che puoi eseguire per far funzionare nuovamente il tuo telefono al massimo delle prestazioni. I passaggi seguenti vanno dal semplice all’estremo. 

Attiva e disattiva la modalità aereo

connessione dati lenta
se hai le impostazioni in inglese fai così

Attivare/disattivare la connessione del telefono è il modo più semplice e veloce per provare a risolvere i problemi di segnale. Il trucco funziona il 99% delle volte. 

Android: puoi scorrere verso il basso dalla parte superiore dello schermo per visualizzare il pannello Impostazioni rapide. Tocca l’icona dell’aereo, quindi attendi che il telefono si disconnetta completamente dalle connessioni Wi-Fi e cellulari. Non accade all’istante, quindi attendi 30 secondi buoni prima di toccare nuovamente l’icona della modalità aereo.

iPhone: apri Centro di controllo: gli utenti di iPhone serie X possono scorrere verso il basso dall’angolo in alto a destra, i modelli di iPhone più vecchi scorrere verso l’alto dalla parte inferiore dello schermo e toccare l’icona Modalità aereo. Diventerà arancione quando è abilitato. Ancora una volta, attendi fino a un minuto prima di spegnerlo.

Riavvia il telefono. Non solo spegnerlo e poi riaccenderlo

connessione dati lenta riavvia telefono
se hai le impostazioni in inglese fai così

I nostri telefoni sono computer in miniatura e, proprio come i computer, a volte puoi risolvere i problemi riavviandoli.

Android: tieni premuto il pulsante di accensione o il pulsante di accensione e il tasto di riduzione del volume a seconda del tuo telefono Android, fino a quando non viene visualizzato il menu su schermo, quindi seleziona Riavvia. Se il tuo telefono non offre un’opzione di riavvio, tieni premuto il pulsante di accensione finché lo schermo non diventa nero e poi si riaccende. Potresti anche essere in grado di spegnere il telefono tramite il menu delle impostazioni (cerca l’icona a forma di ingranaggio).

iPhone: se il tuo iPhone ha un pulsante Home, puoi tenere premuto il pulsante di sospensione/riattivazione finché non viene visualizzato il cursore di accensione. Trascina il cursore verso destra. Una volta spento il dispositivo, tieni premuto il pulsante di sospensione/riattivazione finché non vedi il logo Apple.

Gli utenti iPhone serie X o più recenti dovranno premere il pulsante di aumento del volume, seguito dal pulsante di riduzione del volume e quindi tenere premuto il pulsante laterale. Continua a tenerlo premuto, anche dopo che lo schermo del tuo telefono diventa nero, finché non vedi apparire di nuovo il logo Apple. 

Estrai la SIM per un minuto circa

connessione dati lenta togli la sim

Un altro passaggio per la risoluzione dei problemi da provare è rimuovere e quindi reinserire la scheda SIM nel telefono con il telefono acceso. Avrai bisogno di una forcina per la scheda SIM, solitamente incluso nella confezione del telefono, o di una graffetta aperta per estrarre il vassoio della SIM dal telefono.

Tutti i telefoni : rimuovi la scheda SIM, controlla se è danneggiata ed è messa correttamente nel suo alloggio, quindi inseriscila di nuovo nel telefono.

eSIM : per i telefoni con una eSIM, ovvero la SIM elettronica incorporata nel telefono, non è necessario rimuovere nulla. Ciò che puoi fare è riavviare il telefono.

Suggerimenti solo per il tuo iPhone

La pagina di supporto di Apple  per la risoluzione dei problemi di segnale contiene alcuni dei suggerimenti sopra menzionati, ma evidenzia anche due cose da provare che sono specifiche per iPhone.

Controlla le impostazioni dell’operatore

se hai le impostazioni in inglese fai così

Se hai utilizzato un iPhone per un po’, probabilmente hai visto un avviso, anche se solo brevemente, che le impostazioni del tuo operatore sono aggiornate. Questi aggiornamenti aiutano l’iPhone a ottimizzare la connettività.

Per forzare il tuo iPhone a verificare la disponibilità di un aggiornamento delle impostazioni del gestore, apri Impostazioni > Generali > Informazioni sul telefono. Se è disponibile un aggiornamento, ti verrà chiesto di installarlo.

Ripristina le impostazioni di rete

ripristina impostazioni di rete
se hai le impostazioni in inglese fai così

A volte tutto ciò di cui hai bisogno è di fare un po’ di pulizia per risolvere il problema della connessione dati lenta per il tuo telefono. L’aggiornamento delle impostazioni di rete del telefono è un altro suggerimento che Apple suggerisce di provare. Ma attenzione, il ripristino delle impostazioni di rete ripristinerà anche tutte le password Wi-Fi salvate, le connessioni VPN e le impostazioni APN personalizzate per quelli sui gestori che richiedono una configurazione aggiuntiva.

Se sei bravo con lo smartphone, vai su Impostazioni > Generali > Ripristina > Ripristina impostazioni di rete. Conferma la selezione e il telefono si riavvierà. Ricorda solo di riconnettere il telefono alle reti Wi-Fi di casa e di lavoro.

Contatta il tuo operatore

A volte problemi di segnale imprevisti possono essere ricondotti a problemi con il tuo operatore telefonico. Un ripetitore potrebbe essere fuori uso o il cavo in fibra ottica del ripetitore potrebbe essere stato tagliato, causando un’interruzione.

Per problemi consistenti di agganciare la cella e rimanere agganciati su una rete cellulare o dati, è possibile che la copertura del tuo operatore non si estenda bene nel tuo quartiere. Alcuni operatori offriranno un estensione del segnale di rete, un dispositivo che funge da piccolo estensore di segnale wireless che si basa sulla tua connessione Internet. Insomma dipende dal tipo di disservizio e da come l’operatore intende risolvere. 

Altre volte, un nuovo problema di segnale può essere dovuto a un difetto del telefono o a una scheda SIM danneggiata. Contatta il tuo operatore anche in questo caso per avviare una risoluzione dei problemi dopo aver provato queste soluzioni. Si tratta del prossimo passo migliore per risolvere il tuo segnale imprevedibile.

Se tutto il resto fallisce, prova questo

Se dopo aver eseguito tutti i nostri passaggi per la risoluzione dei problemi, incluso parlare con il tuo operatore telefonico per esaminare le tue opzioni e stai ancora lottando per mantenere un buon segnale, prova un ripetitore. Un amplificatore di segnale riceve lo stesso segnale cellulare utilizzato dal tuo operatore telefonico, quindi lo amplifica quanto basta per fornire copertura in una stanza o in tutta la casa. 

L’unico aspetto negativo qui è il costo. Ci sono dispositivi che possono arrivare anche ai 400€/900€ per la copertura di una stanza singola o per tutta casa. Per essere chiari, non abbiamo testato specificamente questi dispositivi al momento in cui scriviamo. 

Una volta risolti i problemi di segnale, utilizzare il telefono come hotspot mobile per una connessione di backup è facile, ma ci sono alcune cose che devi sapere . Se stai cercando suggerimenti e trucchi specifici per iPhone, consulta la nostra guida a iOS 14 . E per i fan di Android, abbiamo alcuni suggerimenti per aiutarti a ottenere il massimo da Android 11 .