Cuffie per lo sport: il meglio per il 2020

Se sei un appassionato di attività fisica, devi necessariamente avere un paio di cuffie adatte allo sport, in grado di accompagnarti in ogni allenamento.

Soprattutto se si parla di jogging, è necessario che gli auricolari siano impeccabili, e calzino alla perfezione.

Quali sono quindi le caratteristiche che rendono delle cuffie perfette per lo sport?

Bene, per cominciare, le migliori cuffie da corsa dovrebbero essere wireless, perché sicuramente i fili sono un impedimento fastidioso.

In secondo luogo, e ancora più importante, dovrebbero darti una vestibilità sicura e confortevole, che si tratti di cuffie over-ear o auricolari wireless.

Questo è particolarmente importante perché perdere un auricolare in corsa sarebbe una cosa poco piacevole.

Anche una buona qualità del suono è un requisito, così come la durata della batteria, la cancellazione del rumore e prestazioni affidabili (con interruzioni minime).

E infine, devono essere resistenti al sudore, per ovvi motivi.

Ecco perché le fantastiche Sony WF-1000XM3 non è in questo elenco delle migliori cuffie per sport.

Ecco quindi una selezione delle migliori cuffie tra le quali scegliere, perché vi accompagnino nei vostri estenuanti allenamenti.

Cuffie per lo sport: Jaybird Vista

Jaybird ha iniziato in modo irregolare nel mondo del vero wireless – ovvero le “cuffie stile AirPods” – quando ha lanciato le sue cuffie per allenamento wireless Jaybird Run nell’ottobre 2017.

Quel modello, aggiornato al wireless in-ear Jaybird Run XT all’inizio del 2019, era ben progettato ma aveva alcuni piccoli problemi di prestazioni che impedivano agli auricolari di essere del tutto fantastici.

Ma il suo successore, Jaybird Vista, include miglioramenti del design, durata della batteria e delle prestazioni della qualità audio che lo rendono un ottimo prodotto.

Jaybird Vista è un po ‘più costoso di quanto dovrebbe essere, ma è una delle migliori cuffie per sport senza fili apparse sul mercato lo scorso anno.

Jaybird Vista si rivolge a chi è alla ricerca di un set più discreto di cuffie totalmente wireless che siano completamente resistenti all’acqua.

Cuffie per lo sport: AfterShokz Aeropex

Le cuffie wireless AfterShokz trasmettono il suono all’orecchio attraverso gli zigomi.

Il grande vantaggio di questa tecnologia è che, grazie al suo design aperto, puoi ascoltare cosa succede intorno a te mentre ascolti musica o fai una conversazione telefonica attraverso le cuffie wireless.

Questa apertura consente ai corridori di sentire il rumore del traffico, un’importante caratteristica di sicurezza.

Cuffie sport

Inoltre, alcuni coordinatori di gara non consentono ai corridori di indossare qualcosa nelle orecchie, ed è qui che le cuffie auricolari come queste sono utili, in particolare per le persone che hanno bisogno di ascoltare musica mentre corrono.

Le cuffie over-ear Aeropex, che AfterShokz descrive come le “cuffie più leggere e di alta qualità di sempre”, sono state rilasciate nel 2019.

Tuttavia, mentre AfterShokz continua a apportare piccoli miglioramenti alle prestazioni con ogni nuovo aggiornamento delle sue cuffie wireless, la qualità del suono non può ancora eguagliare quella di una cuffia tradizionale.

Le cuffie AfterShokz Aeropex le trovi qui.

Cuffie per lo sport: Beats Powerbeats Pro

Sì, la custodia di ricarica jumbo di Beats Powerbeats Pro è un notevole svantaggio.

Ma la combinazione di incorporare tutte le funzionalità che rendono grandi gli AirPod di Apple mentre offre una qualità del suono più ricca e una migliore durata della batteria in un design wireless che si adatta perfettamente all’orecchio senza cadere, alla fine è una proposta vincente per delle cuffie da sport.

Cuffie per lo sport: Jabra Elite Active 65t

Totalmente wireless, Jabra Elite Active 65t è la versione più sportiva dell’Elite 65t.

Gli auricolari wireless offrono una resistenza al sudore leggermente migliore, motivo per cui si consiglia ai corridori di spendere qualcosa in più per questo modello.

Questi auricolari wireless potrebbero non sembrare adatti a rimanere fermi nell’orecchio, ma lo fanno.

Anche se potrebbero non adattarsi perfettamente alle orecchie di tutti, sono abbastanza comodi da indossare.

Nell’app è presente un’impostazione HearThru che consente l’ingresso di alcuni rumori ambientali, ma anche con esso attivato, è necessario ridurre il volume della musica per sentire il rumore del traffico.

cuffie sport

Jabra Elite Active 65t sono disponibili su Amazon.

Cuffie per lo sport: Soundcore Liberty Air

Se sei una persona le cui orecchie si adattano bene agli AirPods, le cuffie wireless di Apple hanno alcuni piccoli vantaggi prestazionali, in particolare quando si tratta di effettuare chiamate.

Ma questi auricolari suonano bene, se non meglio, degli AirPods, e si adattano all’orecchio meglio e più saldamente, rendendoli eccellenti cuffie per lo sport.

Sono anche resistenti al sudore.

In breve, purché tu stia bene con un design a isolamento acustico, gli auricolari wireless Anker Liberty Air sono un’ottima alternativa agli AirPod, alla metà del prezzo.

cuffie sport

Ecco le Soundcore Liberty Air.

Cuffie per lo sport: AfterShokz Trekz Air

Se non vuoi sborsare troppi soldi per la nuova cuffia wireless a conduzione ossea Aeropex di AfterShokz, la Trekz Air viene venduta per molto meno.

Questo paio di cuffie con cancellazione del rumore ha alcuni miglioramenti di design e prestazioni, e AfterShokz Trekz Air è ancora molto buono per una cuffia a conduzione ossea (di nuovo, attenzione che il suono non è all’altezza di quello di una cuffia tradizionale).

Cuffie per lo sport: Apple AirPods

Gli AirPod di Apple sono in realtà ottime cuffie da sport per i corridori, perché gli auricolari sono molto leggeri e hanno anche un design aperto, che ti consente di sentire il rumore del traffico.

L’unico problema – ed è un grosso problema – è che devono adattarsi perfettamente all’orecchio per poterci correre.

Non tutti quindi, possono utilizzarle in questi casi.

Puoi acquistare ali da terze parti (ganci per le orecchie) per adattarle in modo sicuro, ma devi togliere le ali ogni volta che rimetti i pods nella loro custodia di ricarica. Questa è una seccatura.

cuffie sport

Bose SoundSport Free

Gli auricolari di Bose, SoundSport Free, sono comodi da indossare e offrono un suono eccellente per un prodotto wireless.

Queste cuffie hanno alcuni piccoli lati negativi (sia gli auricolari wireless che la custodia per il trasporto sono un po ‘grandi), ma hanno una vestibilità sicura, funzionano in modo affidabile e sono resistenti all’acqua.

Bose Frames

Gli occhiali da sole audio Bose’s Frames sono sorprendentemente buone cuffie per sport wireless, con una qualità audio decente dai loro micro altoparlanti integrati.

La cosa positiva è che dal momento che non c’è nulla nell’orecchio, puoi sentire il suono del traffico e conversare mentre li indossi.

Mentre le braccia sono leggermente ingombranti, gli occhiali da sole non si sentono pesanti sulla testa e sono comodi da indossare.

Funzionano bene anche per effettuare chiamate.

Se è davvero ventoso però, la qualità audio non sarà eccezionale. Il fattore vento li rende anche meno adatti alla bicicletta.

Cuffie per lo sport: Anker Liberty Neo

La vestibilità delle Soundker Liberty Airs di Anker è sicuramente migliore, ma il suono delle Soundcore Liberty Neo è altrettanto buono e costano meno.

Gli auricolari sono resistenti al sudore e sono garantiti per 3,5 ore di riproduzione (un po ‘brevi) con circa 8 ore aggiuntive di durata della batteria dalla custodia di ricarica.

Quanto suonano bene dipende anche da quanto aderiscono bene all’orecchio, ma in quel caso offrono ottime prestazioni ad un buon prezzo.

cuffie sport

Anker Liberty Neo e le sue caratteristiche le trovi a questo link.

Cuffie per lo sport: JBL Under Armour True Wireless Flash

JBL e Under Armour descrivono le loro True Wireless Flash come cuffie sportive totalmente wireless “progettate per i corridori dai corridori”.

Sono tecnicamente i primi auricolari davvero wireless del duo e, per quanto riguarda le cuffie per sport, sono abbastanza buone, anche se il loro fascino è smorzato da una custodia di ricarica piuttosto grande per aumentare la durata della batteria, che probabilmente è tre volte le dimensioni della custodia di ricarica AirPods di Apple.

Fonte foto: amazon.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: