Differenze tra Laptop e Chromebook

I Chromebook sono molto simili ai laptop e sono 2 in 1 che montano il sistema operativo Chrome di Google . L’hardware potrebbe assomigliare a qualsiasi altro laptop , ma il sistema operativo Chrome minimalista basato su browser Web è un’esperienza diversa dai laptop Windows e MacOS a cui probabilmente sei abituato. Sia che tu stia pensando di passare a un laptop tra Windows o MacBook, sia che tu sia più orientato su un dispositivo più minimalista come un Chromebook, ecco tutto ciò che devi sapere e le differenze tra laptop e Chromebook.

Differenze tra Laptop e Chromebook: entriamo nel vivo

Quando i Chromebook sono  arrivati ​​per la prima volta nel 2011,  sono stati da subito derisi (giustamente) per la loro funzionalità limitata e la dipendenza da una connessione Internet. Il sistema operativo compie 10 anni quest’anno e i Chromebook hanno avuto una evoluzione esponenziale, ma alcune cose non sono cambiate e potresti non essere disposto a lavorare con i limiti che hanno. Inoltre, se non hai voglia di leggere questo articolo e preferisci semplicemente provare Chrome OS, ecco come eseguirlo temporaneamente su qualsiasi laptop utilizzando un’unità flash USB economica che probabilmente hai già.

Differenze tra Laptop e Chromebook

Cosa posso e non posso fare con un Chromebook? Che differenza c’è?

Quando Chrome OS è stato lanciato, era essenzialmente il browser web Chrome di Google. Per chi è abituato a un sistema operativo come Windows e Mac, ha fatto sembrare il Chromebook poco più di un laptop che esegue un browser Web e questo è tutto.

Anche se il sistema operativo Chrome non è mai maturato oltre le sue caratteristiche, ha dalla sua parte il fatto è che oggigiorno si può fare molto più di prima sul web. Fai il punto su tutto ciò che fai quotidianamente e potresti scoprire che non c’è niente che non puoi realizzare con Chrome al suo livello più elementare.

Detto questo, un laptop Windows o un MacBook può eseguire il browser Chrome e altri software supportati da questo OS di Google. Inoltre, se stai acquistando un Chromebook per l’apprendimento remoto con Google Classroom, sappi che quest’app funzionerà anche un Mac o un PC Windows.

Lungo queste linee, i Chromebook non sono nativamente compatibili con il software Windows o Mac. Puoi utilizzare VMware sui Chromebook per eseguire applicazioni Windows  e c’è anche il supporto per il software Linux. Inoltre,  i modelli attuali possono eseguire app Android  e ci sono anche app web disponibili tramite  il Chrome Web Store di Google .

Uno dei grandi ostacoli per molte persone è l’accesso a Microsoft Office. Non puoi installare il software Office completo su un Chromebook, ma Microsoft rende disponibili sia la versione basata sul Web che quella per Android rispettivamente negli store Chrome e Google Play . Ma in generale, se hai bisogno o desideri un’applicazione Windows o Mac specifica (e non c’è un sostituto adatto per il web o l’app Android) non procurarti un Chromebook.

Inoltre tra le differenze tra Laptop e Chromebook più significative c’è il fatto che se hai bisogno di funzionalità avanzate di editing di foto e video, ti consigliamo un laptop Windows, Mac o Linux. L’editing di foto e video di base va bene, ma i Chromebook in genere non offrono le prestazioni grafiche necessarie per attività impegnative o, ancora, l’opzione per installare software e giochi Windows o Mac.

D’altra parte, con i servizi di giochi in streaming come Google Stadia, Nvidia GeForce Now  e Xbox Cloud Gaming , i Chromebook possono ora essere utilizzati per più di giochi basati su Android e browser. Puoi anche installare e giocare a giochi Linux, anche se avrai bisogno di un Chromebook di fascia alta per farlo. Inoltre, sono disponibili anche diverse app Android per l’editing di foto e video, incluse le opzioni Adobe.

Differenze Laptop Chromebook

Un buon Chromebook?

Diversi anni fa, tutti i Chromebook erano più o meno gli stessi indipendentemente da quale azienda li producesse. Ora c’è una varietà molto più ampia di laptop e 2-in-1, convertibili a tablet, per sfruttare le attuali capacità di Chrome OS. Troverai ancora varietà di dimensioni e stili quando si tratta di laptop Windows, soprattutto se hai bisogno di prestazioni grafiche e di elaborazione superiori, ma la varietà di opzioni per la scelta di un Chromebook oggi è molto migliore rispetto al passato.

Se stai solo cercando una buona esperienza di base con un Chromebook, il sistema operativo piccolo e leggero ha requisiti hardware minimi e lo stesso vale per le app web. Avere un processore più veloce e di fascia alta, più memoria e maggiore spazio di archiviazione per file e app aiuterà a far muovere gli utenti multitask più esigenti, ma per il resto ecco cosa consigliamo quando ci viene chiesto quali specifiche di base cercare:

  • Intel  Celeron o Core serie i o processori MediaTek
  • 4GB di memoria o più
  • 64 GB di spazio di archiviazione (minimo, anche se partiremmo anche da un hardisk più grande)
  • Schermo Full HD (1.920×1.080 pixel)

C’è flessibilità con queste raccomandazioni. È possibile ottenere un display con risoluzione 1.366×768, ad esempio, ma quelli economici utilizzati nei Chromebook di fascia bassa sembrano particolarmente morbidi accanto ai modelli full-HD. E puoi cavartela con 32 GB di spazio di archiviazione integrato purché ci sia uno slot per schede microSD per integrarlo o non preveda di scaricare molte app Android.

A differenza di un normale laptop, un Chromebook si basa maggiormente sull’archiviazione cloud per i file piuttosto che sull’archiviazione locale. Vale anche la pena notare che molte volte l’archiviazione e la memoria sono saldate e non possono essere aggiornate dopo il fatto, quindi potresti voler pianificare in anticipo.

Indipendentemente dal Chromebook, prima di acquistarlo dovresti fare un ricerca sulla  data di scadenza dell’aggiornamento automatico o AUE del dispositivo. Attualmente, l’hardware non di Google è supportato solo per un po’ di tempo prima che smetta di ricevere aggiornamenti di Chrome OS e del browser, inclusi quelli per la sicurezza. Per i modelli rilasciati nel 2020, la data è di circa 7-8 anni dal rilascio iniziale del dispositivo, ma non è sempre così. Google mantiene un elenco di date AUE per tutti i modelli  e dovresti controllarlo prima di acquistare un Chromebook, nuovo o usato.

Laptop e Chromebook differenze

I Chromebook necessitano di una connessione Internet?

Quando i Chromebook sono stati lanciati per la prima volta, potevano diventatare praticamente dei fermacarte quando erano offline: un vero problema se stavi modificando un documento importante che improvvisamente non puoi salvare perché la tua connessione web è caduta. Per fortuna le cose sono migliorate poiché Google ha migliorato le funzionalità offline e anche app comuni come Netflix, YouTube e Spotify hanno opzioni offline.

Per un normale laptop, essere offline è un po’ meno problematico poiché stai utilizzando un software installato che salva i propri file e attività nella memoria interna. Sebbene nessuna delle due esperienze sia eccezionale offline ai giorni nostri, i Chromebook non sono un’ottima scelta se non sei disposto e in grado di essere online la maggior parte del tempo. Il lato positivo è che Google ha reso molto facile per gli utenti Android trasformare i propri telefoni in hotspot mobili istantanei e far funzionare meglio Chromebook e dispositivi Android .

I Chromebook sono economici?

A causa dei bassi requisiti hardware di Chrome OS, i Chromebook non solo possono essere più leggeri e più piccoli del laptop medio, ma sono anche generalmente meno costosi.

I nuovi laptop Windows in vendita nella fascia che va dai 200€ ai 300€ sono pochi e rari e, francamente, raramente vale la pena acquistarli. Trovare un buon Chromebook a queste cifre, d’altra parte, è abbastanza facile (o almeno lo era prima del COVID). E mentre spendere di più ti consentirà di ottenere una migliore qualità in termini di materiali utilizzati per la sua produzione, più funzionalità o prestazioni più veloci, anche questi Chromebook premium in genere partono da $ 400 a $ 500, ma possono facilmente eseguire più di $ 1.000 a seconda delle tue esigenze.

Con i laptop Windows, in genere è necessario spendere almeno 600€-700€ o più per acquistare un modello sottile e leggero con prestazioni decenti e una durata della batteria che manterrà le sue prestazioni per gli anni a venire.

caratteristiche diverse tra Laptop e Chromebook

Un appunto sui Chromebook

La semplicità di un Chromebook è imbattibile. Se tutto ciò che fai può essere fatto in un browser web o con app web o Android, ci sono poche ragioni per non utilizzare un dispositivo Chrome. Sebbene con il supporto per Android, Linux e Parallels, oggi puoi fare molto di più rispetto a quando sono stati lanciati ​​per la prima volta nel 2011.

Leggi la nostra recensione sui migliori Chromebook.

Un appunto computer portatili

Con un’ampia gamma di design, dimensioni e stili che possono essere configurati con tutti i tipi di componenti e disponibili con prezzi che vanno da un paio di centinaia di euro fino a svariate migliaia di euro (non puoi immaginare quanto possono costare alcuni laptop di fascia alta), un laptop Windows o Mac offre una maggiore varietà di prestazioni e utilizzo, soprattutto se si desidera utilizzare facilmente software o giocare a giochi disponibili solo su quei sistemi operativi.

Leggi la nostra recensione sui migliori laptop.