I migliori dispositivi Smart Home: Amazon, Google o altro?

Amazon e Google dominano il mercato dei dispositivi Smart Home. Oltre alla linea in continua espansione di altoparlanti intelligenti Echo di Amazon, il gigante della tecnologia possiede anche le startup di sicurezza domestica Ring and Blink e il marchio di router Wi-Fi Eero.

Il produttore di termostati intelligenti Ecobee riceve finanziamenti da Amazon. Google possiede Nest e quest’anno ha portato l’azienda sotto il suo controllo, rinominando la maggior parte dei suoi dispositivi connessi da Google Home” a “Google Nest”, come Google Nest Mini e Google Nest Hub. Eppure, esistono dispositivi indipendenti, o quasi, da questi due mostri del settore.

La nostra lista attuale de I migliori dispositivi Smart Home comprende una serie di prodotti, di cui 7 sono dispositivi Amazon o Google – o semplicemente realizzati da aziende di proprietà di Amazon o Google (o finanziate).

Non è necessariamente una brutta cosa.

Sono tutti prodotti di qualità estremamente consigliati. Per quanto Google e Amazon (specialmente quest’ultimo) abbiano il merito di aver dato lustro alla categoria dei dispositivi Smart Home attraverso i loro popolarissimi prodotti, è piuttosto facile dimenticare che questo settore si estenda ben oltre i due mostri sacri sopracitati.

Lo scopo di questo articolo, infatti, è guardare oltre. Descrivere territori talvolta inesplorati. Fatta questa premessa, non si può non far presente che Alexa e Google Assistant siano compatibili con tutti i gadget dei dispositivi Smart Home. Ragion per cui, nel bene e nel male, questo sarebbe un elenco eccezionalmente breve se ci attenessimo a dispositivi totalmente indipendenti dalla compatibilità con Google Assistant e Alexa. Sarebbe ancora più breve se lasciassimo fuori prodotti che utilizzano il supporto back-end come Amazon Web Services e Google Cloud.

C’è anche la questione della privacy, però. Amazon e Google sono sotto polemica per l’uso improprio delle informazioni dell’utente senza delucidarlo in modo appropriato.

Bando alle ciance, ecco la nostra classifica de i migliori dispositivi Smart Home:

Apple HomePod – il migliore altoparlante

L’altoparlante intelligente di Apple, l’HomePod, è stato lanciato sul mercato all’inizio del 2018. Offre un’eccellente qualità del suono e solide integrazioni vocali Siri di terze parti per il controllo dei dispositivi domestici intelligenti. Si possono associare due HomePod insieme, al fine di dar vita ad un sistema Multi-room.

Nonostante questo, l’HomePod – proprio come la piattaforma di casa intelligente di Apple, HomeKit – è ancora in ritardo rispetto alla gamma sempre crescente di altoparlanti intelligenti e partnership di Amazon e Google con altre società che consentono così tante integrazioni con un semplice “Alexa” o “Hey , Google “comando.

C’è un potenziale vantaggio, da non sottovalutare, per HomeKit e la lenta crescita di terze parti di HomePod: il miglioramento della sicurezza.

Ancora una volta, questo non significa che Apple sia immune alle violazioni di privacy, ma in confronto ad Amazon e Google è rimasta una questione in sordina. Ciò rende HomePod un’opzione più appropriata per chi risulta essere diffidente nei confronti degli altoparlanti intelligenti, in particolare per quanto riguarda appunto la privacy degli utenti.

Teniamo anche d’occhio gli smart speaker con crowdfunding, come Mycroft Mark II, il cui slogan è conferirti “il potere della voce mantenendo la privacy e l’indipendenza dei dati”. Interessante.

Apple Homepod custodia protettiva

Apple iPad 2019 – il miglior display

Escludendo deliberatamente la varietà di display intelligenti con marchio Amazon e Google, il suggerimento è uno: l’iPad di Apple.

L’iPad ha la stessa app Home di un iPhone, il che significa che puoi effettuare il check-in e controllare tutti i tuoi dispositivi smart home sul display più grande dell’iPad. Ha anche Siri integrato, quindi puoi usare anche i comandi vocali. Sembra un compromesso accettabile, no?

Vedi il nuovo iPad qui.

Netgear Orbi – il miglior sistema Wifi

Netgear presenta una significativa differenza di prezzo rispetto all’Orbi inaugurale introdotto nel 2016, con questo nuovo sistema Wi-Fi Orbi Mesh. Il modello originale è stato sicuramente promosso, ma ai tempi il prezzo era tutt’altro che economico. Tre anni dopo, Netgear è tornato con un Orbi completamente nuovo, questa volta per un costo super concorrenziale.

Funziona sia con i comandi vocali Alexa che con Google Assistant.

A distanza ravvicinata, Orbi ha registrato le massime velocità durante i test svolti, impressionando con la potenza del suo segnale e la sua capacità generale di tenere il passo con i più costosi sistemi Wi-Fi ed Eero Nest.

L’app Netgear potrebbe utilizzare una riprogettazione, ma il sistema Wi-Fi Orbi Mesh offre un ottimo valore complessivo e vale la pena considerarlo se non sei ancora pronto a convertirti al Wi-Fi 6 (ma desideri un Wi-Fi potente con una connessione assicurata in tutta la casa).

Il Netgear Orbi lo trovi qui.

TP-Link Kasa Smart Plug Mini – la migliore spina intelligente

Il TP-Link Kasa Smart Plug Mini, disponibile per una cifra irrisoria su Amazon, facilità il controllo dei dispositivi domestici nella vita di tutti i giorni.

Una volta posizionata dove serve, collega alla presa intelligente quello che vuoi: una ventola da scrivania, una lampada o un altro piccolo dispositivo elettronico per un facile controllo on / off direttamente dal tuo telefono o con un comando vocale Alexa o Google Assistant. Oltre alle prestazioni affidabili di Kasa Smart Plug Mini, il valore aggiunto si manifesta dal momento in cui non blocca altre prese sparse nell’appartamento, un fenomeno che non è affatto scontato.

Kasa Smart Plug Mini può anche essere impostato per controllare automaticamente un dispositivo in base a una pianificazione. Ad esempio, se si desidera che la lampada dell’ingresso si accenda alle 18:00. e spento alle 22:00, basta pianificarla dall’app. Finché la tua connessione Wi-Fi è solida, TP-Link Kasa Smart Plug Mini controllerà i tuoi dispositivi per te, così potrai concentrarti su cose più importanti.

TP-Link Kasa Smart Plug Mini lo puoi trovare a questo link.

Honeywell Home – il migliore termostato intelligente

Honeywell Home T9 è un termostato intelligente di bell’aspetto che si presenta ad un prezzo ragionevole, soprattutto perché viene fornito con un sensore remoto che rileva la temperatura, l’umidità e il movimento. Il sensore remoto, chiamato “Smart Room Sensor”, è alimentato da due batterie AAA e dovrebbe avere una portata di 200 piedi.

Honeywell Home T9 Smart Thermostat è facile da installare e l’app fornisce istruzioni passo-passo per collegarlo al Wi-Fi e associarlo all’app. Come sempre, assicurati di consultare un elettricista se hai domande su come questo termostato funzionerà con la tua particolare configurazione domestica.

Se vuoi uscire dall’app, il termostato T9 funziona anche con i comandi vocali Alexa e Google Assistant.

Ecco a questo link l’Honeywell Home.

Arlo Pro 3 – la migliore videocamera di sicurezza domestica

Esordiamo levandoci i contro: Arlo Pro 3 è costoso. In più, Arlo afferma che l’hub aiuta a estendere la gamma Wi-Fi delle sue videocamere Pro 3 e migliora la durata della batteria ricaricabile di ogni videocamera, ma è superfluo rispetto a tutte le altre videocamere di sicurezza Wi-Fi.

Detto questo, Arlo Pro 3 è la videocamera di sicurezza domestica perfetta per antonomasia. È resistente alle intemperie e può adattarsi ovunque, purché la tua rete Wi-Fi la raggiunga. Ha batterie ricaricabili facili da rimuovere che possono durare per mesi con una singola carica (la durata della batteria può variare in base all’uso). E la telecamera stessa ha un riflettore e una sirena integrati per spaventare potenziali intrusi.

Con un abbonamento Arlo Smart riceverai avvisi di movimento personalizzati che ti diranno se vede una persona, un’auto, un animale o un pacchetto e ottieni 30 giorni di accesso alle clip di movimento registrate. Le videocamere Arlo sono compatibili con Alexa e Google Assistant.

Arlo Pro 3 è in vendita su Amazon a questo link.

Arlo Video Doorbell – Il miglior video-citofono

A differenza del costoso (ma fantastico) Arlo Pro 3, il campanello video Arlo ha un prezzo ragionevole per la sua categoria. Arlo Video Doorbell ha tutte le basi, tra cui: streaming live HD, avvisi di movimento, visione notturna e audio bidirezionale. Ha anche un ampio campo visivo di 180 gradi in un rapporto 1: 1 (il che significa che è più facile vedere i pacchetti lasciati sul portico anteriore rispetto a una vista orizzontale tradizionale).

Quando il campanello rileva un movimento o se qualcuno citofona, un avviso di movimento arriverà direttamente sul tuo telefono, così da poter constatare di chi si tratta e parlarci. Se non vuoi parlare direttamente, hai l’opportunità di usufruire di messaggi pre-registrati.

Questo campanello cablato ha una sirena integrata come la videocamera Arlo Pro 3 e offre lo stesso piano di abbonamento cloud Arlo Smart opzionale. Con Arlo Smart, otterrai 30 giorni di video clip personalizzati salvati che specificano se il movimento segnalato è stato compiuto da una persona, un’auto, un animale o un pacco consegnato.

Arlo Video Doorbell è disponibile su Amazon a questo link.

August Smart Lock Pro – il miglior lucchetto intelligente

August Smart Lock Pro è uno smart lock abilitato Bluetooth. Viene fornito con un modulo Connect Wi-Fi plug-in in modo da poter controllare il blocco, oltre la portata Bluetooth, dall’app. Come altri lucchetti del medesimo marchio, di proprietà della stessa società di Yale, questo modello si adegua alla maggior parte dei catenacci esistenti e semplifica l’installazione.

Oltre al blocco e al modulo Connect, il kit Smart Lock Pro include un sensore porta e una funzione correlata denominata “Senso porta”. Con questa funzione, puoi confermare se la tua porta è aperta o chiusa, così come bloccata o sbloccata direttamente dal tuo telefono. L’app è facile da usare, a partire dalle istruzioni per installare il lucchetto, al fine di verificare se la tua porta è aperta o chiusa, alla personalizzazione del lucchetto nel menu delle impostazioni. August Smart Lock Pro supporta i comandi vocali Alexa, Google Assistant e Siri.

Detto tra noi, su una scala da 1 a 10, quanto li vorresti tutti?

Fonte: Amazon.it

Leggi: Arlo Pro 2: i pro e i contro

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: