iPhone 12 vs iPhone 12 Pro e Pro Max: le funzionalità che potrebbero convincerti a passare a Pro

L’iPhone 12 e 12 Pro sono tra i telefoni più amati del 2020, sia perché come ogni anno Apple ha rinnovato il design e dato una grande novità in ambito smartphone e sia perché stiamo sempre parlando di Apple.

Apple come ben sappiamo ha puntato tanto su nuove features come il 5G, un nuovo processore super veloce e super potente e fotocamere super performanti, la linea 12 sarà molto probabilmente la migliore scelta in ambito top di gamma.

Ma quest’anno Apple ha rilasciato quattro varianti di iPhone 12, incluso un modello completamente nuovo chiamato iPhone 12 Mini . L’azienda sta suddividendo questi dispositivi in ​​due categorie distinte: la linea normale di iPhone 12 e la “Pro” destinata a persone che amano la fotografia e hanno più soldi da spendere.

In questo articolo parlerò di quanto l’iPhone 12 Pro sia una grande alternativa alla tradizionale gamma 12.

Per avere una panoramica più dettagliata dei nuovi iPhone clicca qui.

Foto illustrativa delle fotocamere del nuovo iPhone 12 Pro Max

L’iPhone 12 è migliore in tutte le prospettive

L’ iPhone 12  (e la sua controparte iPhone 12 Pro di fascia alta) ha ricevuto uno dei nostri punteggi più alti di sempre. È dotato del potente e veloce processore A14 Bionic, doppia fotocamera posteriore, 5G e una funzione magnetica “MagSafe” che gli consente di connettersi ad altri accessori mobili. Leggi la nostra recensione su Apple iPhone 12.

Ma su questo già ne siamo al corrente che sia un vero top di gamma.

I modelli di iPhone 12 Pro sono dotati di teleobiettivo, ritratti in modalità notturna e ProRAW

Tutti i telefoni hanno fotocamere larghe e ultra larghe identiche per scattare foto con un ampio campo visivo. Ma l’iPhone 12 Pro e il Pro Max hanno un terzo teleobiettivo, che consente lo zoom ottico e migliori foto di ritratto, sebbene l’iPhone 12 possa ancora scattare ritratti.

Si noti che i teleobiettivi dei modelli Pro hanno aperture diverse. L’iPhone 12 Pro ha un’apertura f / 2.0 mentre l’apertura dell’iPhone 12 Pro Max è f / 2.2. Hanno anche diverse gamme di zoom. Il 12 Pro ha uno zoom digitale fino a 10x e uno zoom ottico di 4x. L’iPhone 12 Pro Max può avvicinarsi ancora di più: può zoomare digitalmente fino a 12x e ha uno zoom ottico 5x.

I modelli Pro hanno anche altre due cose che l’iPhone 12 non ha: lidar  e ProRAW . I sensori Lidar utilizzano laser a infrarossi per eseguire la scansione di profondità, dimensioni e distanza. È simile alla tecnologia che FaceID utilizza per scansionare il tuo viso per sbloccare il tuo iPhone, ma ha una portata più lunga. Ora che è incluso in una fotocamera posteriore, il lidar è ottimo per la fotografia in condizioni di scarsa illuminazione, in particolare per i ritratti in modalità notturna. (Lidar può essere utilizzato anche per AR, che approfondirò più avanti.) 

ProRAW è una funzionalità destinata agli appassionati di fotografia. Il salvataggio delle foto in Raw consente un maggiore controllo e modifica dopo aver acquisito un’immagine perché il formato del file non è compresso. Ma poiché anche le immagini Raw non sono elaborate, non si ottengono i vantaggi dell’elaborazione delle immagini di Apple. ProRAW mira a darti il ​​meglio di entrambi: queste immagini vengono elaborate per la riduzione del rumore e la gamma dinamica, ma non per altre cose come il bilanciamento del bianco. 

Foto scattata con il nuovo iPhone 12 Pro Max

La grande differenza tra iPhone 12 e iPhone 12 Pro e Pro Max

Ottieni anche più opzioni con il video se scegli uno dei modelli Pro. Sebbene tutti i dispositivi iPhone 12 abbiano la registrazione video HDR con Dolby Vision, l’iPhone 12 cattura questo video a 30 fotogrammi al secondo. Ma su iPhone 12 Pro e Pro Max puoi catturarlo alla velocità molto più veloce di 60 fps. Lo zoom digitale è diverso anche su iPhone 12, 12 Pro e 12 Pro Max. Per i video è possibile ingrandire rispettivamente fino a 3x, 6x e 7x.

Una cosa che l’iPhone 12 Pro Max ha che nessuno degli altri telefoni iPhone 12 ha è un diverso tipo di stabilizzazione dell’immagine per il video chiamato stabilizzazione dell’immagine con spostamento del sensore (noto anche come stabilizzazione dell’immagine nel corpo. Di solito visto nelle fotocamere mirrorless premium, significa che il sistema di stabilizzazione si trova all’interno della fotocamera stessa, oltre ad altri metodi di stabilizzazione come le tecniche digitali ed elettroniche e il giroscopio del telefono. Indipendentemente dal fatto che questo significhi che l’iPhone 12 Pro Max è notevolmente migliore nella stabilizzazione del video rispetto all’iPhone 12 o 12 Pro resta da vedere.