Le migliori impostazioni per Android 10

Imparare ad utilizzare tutte le migliori impostazioni Android non è semplice, soprattutto perché è un sistema operativo continuamente aggiornato.

Una volta imparato a destreggiarsi tra queste funzionalità però, ti si aprirà un nuovo mondo, ed inizierai a capire perché è ritenuto così pratico ed adattabile.

Cominciamo col dire che Android 10 è stato lanciato a settembre, a partire dai telefoni Pixel, e si è lentamente fatto strada verso più dispositivi.

La gamma attuale di Samsung è stata completamente aggiornata e il Galaxy S20 e Z Flip recentemente annunciati eseguono Android 10 immediatamente.

L’aggiornamento include moltissime nuove funzionalità, che vanno da una vera modalità scura che aiuta a risparmiare la durata della batteria a miglioramenti della privacy, e una funzionalità di sottotitoli dal vivo che è decisamente interessante.

Sia che tu abbia appena ricevuto un nuovo telefono o che tu abbia recentemente aggiornato e cerchi modi per sfruttare le nuove funzionalità di Google, ecco per te le migliori impostazioni su telefono Android 10 delle quali non potrai fare a meno.

impostazioni android 10

Navigazione gestuale

Grazie alle nuove impostazioni di Android 10, è ora possibile utilizzare la navigazione gestuale per spostarsi tra le app e tornare alla schermata principale, invece di affidarsi alla tradizionale navigazione dei pulsanti di Android.

Il processo per attivare la navigazione gestuale varia in base a chi crea il telefono, ma dovresti essere in grado di cercare “Gestures” nell’app Impostazioni.

Su Pixel 4, cerca impostazioni telefono> Sistema> Gesti> Navigazione sistema e seleziona Navigazione gesti.

Wi-Fi e codici QR

Con l’ottimizzazione delle impostazioni Android 10 potrai accedere ad una nuova funzionalità che ti consente di creare un codice QR per la tua rete Wi-Fi o scansionare un codice QR per accedere a una rete Wi-Fi dalle impostazioni Wi-Fi del dispositivo.

Per utilizzare questa nuova funzione, vai alle impostazioni Wi-Fi e quindi seleziona la tua rete domestica, seguita dal pulsante Condividi con un piccolo codice QR appena sopra di essa.

Annulla la rimozione dell’app

Hai mai rimosso un’app dalla schermata iniziale per caso, solo per renderti conto che non ricordi quale app era lì?

Con le impostazioni di Android 10, hai pochi secondi dopo che un’app è stata rimossa per annullare la modifica.

Troverai il pulsante Annulla nella parte inferiore dello schermo. Premilo e l’app torna al suo posto.

Controllo della posizione

Android 10 aggiunge un controllo più granulare su come un’app può utilizzare le informazioni sulla posizione.

Prima di Android 10, una volta che consentivi ad un’app l’accesso alla tua posizione, era sempre attiva e (potenzialmente) tracciava costantemente.

Con le impostazioni di Android 10, hai la possibilità di consentire a un’app di accedere alle informazioni sulla tua posizione solo mentre la stai utilizzando attivamente.

Non solo si tratta di un’importante questione di privacy, ma aiuta anche a risparmiare la durata della batteria.

impostazioni android 10

Impostazioni Android 10 sulla privacy

Con Android 10, ora c’è una sezione Privacy dedicata nell’app delle impostazioni.

L’apertura rivelerà le varie autorizzazioni che le app possono richiedere per cose come calendario, posizione, fotocamera, contatti e microfono.

Android ha sempre mancato di un modo chiaro per visualizzare quali app hanno accesso a quali dati sul tuo dispositivo.

La nuova sezione semplifica l’individuazione e la revoca delle autorizzazioni per app specifiche.

Ti bastano pochi minuti per sapere esattamente cosa si può fare nella nuova pagina delle impostazioni sulla privacy di Android 10.

Migliori controlli delle notifiche

Quando premi a lungo una notifica, ti vengono ora offerte due diverse opzioni: Avviso e Silenzioso.

Se si seleziona Avviso, l’app emetterà dei suoni con ogni nuovo avviso. Se si seleziona Silenzioso, il telefono non emetterà alcun suono o vibrazione.

Puoi personalizzare ulteriormente il comportamento delle notifiche: vai su Impostazioni> App e notifiche> Notifiche.

Questa è una funzionalità piccola ma importante perché significa che non è più necessario scavare nell’app Impostazioni Android 10 per capire come personalizzare gli avvisi di un’app.

Basta premere a lungo, scegliere un’opzione e il gioco è fatto.

Didascalia live

Per rendere Android più accessibile, Google ha sviluppato Live Caption.

La funzione sottotitolerà qualsiasi video che viene riprodotto, anche senza una connessione dati.

Per attivare la didascalia live, riprodurre un video e quindi premere un pulsante del volume.

Il cursore del volume che viene visualizzato avrà un pulsante di didascalia nella parte inferiore: toccalo. Quindi puoi spostare la didascalia trascinandola sullo schermo.

Originariamente, Live Caption era disponibile solo su Pixel 4 e Pixel 4 XL e alla fine è arrivato al resto della gamma Pixel.

Dopo aver acquisito familiarità con queste impostazioni di Android 10, assicurati di dare un’occhiata approfondita alle navigazioni dei gesti e di scavare nelle nuove impostazioni sulla privacy, nonché sulle impostazioni della privacy.

Fonte foto: tecnoandroid.it, tecnologia.libero.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: