An Oura Ring 3 rests on a smartphone with the Peloton app displayed.

Oura x Peloton ora suona bene

Un Oura Ring 3 poggia su uno smartphone con l'app Peloton visualizzata.

Domenico /

  • Oura ora si integra con Peloton tramite Google Health Connect.
  • Gli utenti di Peloton possono visualizzare i dettagli dell’allenamento e i dati biometrici nell’app Oura.
  • Gli allenamenti saranno anche incorporati nei punteggi giornalieri degli utenti di Oura Ring.

Health Connect di Google offre molta potenza a uno dei membri più piccoli del mercato dei dispositivi indossabili, l’Oura Ring. Come è stato annunciato al Google I/O, Oura ora aggiunge l’integrazione con una serie di popolari piattaforme sanitarie. Ciò include Peloton, l’app di fitness preferita dai cult per gli allenamenti a casa.

Ogni volta che sudi durante una lezione Peloton indossando il tuo anello, ora puoi aprire l’app complementare per vedere i tuoi dettagli e dati biometrici sulla schermata principale. Puoi anche approfondire ulteriori dettagli toccando il riepilogo dell’allenamento. Per mantenere l’approccio olistico di Oura al benessere, anche i punteggi di prontezza e attività degli utenti rifletteranno automaticamente lo sforzo speso durante gli allenamenti Peloton.

Nella nostra esperienza di revisione dell’Oura Ring 3, questi punteggi, così come il punteggio del sonno, facilitano un approccio equilibrato al benessere. Oura personalizza i punteggi in base agli obiettivi e alle abitudini degli utenti, fornendo un’esperienza di tracciamento personalizzata con approfondimenti digeribili.

L’Oura Ring vantava già l’integrazione con Strava, una piattaforma sociale ampiamente utilizzata per corridori e ciclisti. L’integrazione con Peloton è la seconda opzione per consentire agli utenti di importare direttamente i dati di allenamento nell’app Oura. È un passo entusiasmante per il dispositivo e per gli utenti Oura interessati a uno strumento di monitoraggio del fitness più dedicato.