Problema con iPhone? Come risolvere

Quando il tuo iPhone non funziona come dovrebbe, è decisamente frustrante. Se un’app continua a bloccarsi nel momento in cui la apri o il tuo telefono continua a bloccarsi ogni volta che torni alla schermata principale o provi a inviare un messaggio, il tuo iPhone non funziona quando ne hai bisogno e questo ovviamente crea un problema continuo.

Non preoccuparti. Ti mostreremo dove cercare e i passaggi da eseguire per risolvere problemi comuni di bug iPhone più in generale, tra cui anche la durata della batteria, lo spazio di archiviazione e altro.

Scarsa durata della batteria

problema iphone batteria

Per i problemi di batteria, inizia osservando quali app o servizi registrano il maggior utilizzo. È possibile visualizzare un grafico dell’utilizzo della batteria aprendo Impostazioni > Batteria. Scorri verso il basso fino al grafico che mostra l’utilizzo della batteria, con un elenco di app e servizi insieme alla quantità di batteria che consumano sotto di esso.

Cerca un’app in esecuzione in background (vedrai “attività in background” sotto il nome dell’app) o per l’utilizzo di un’app che è maggiore di quanto pensi dovrebbe essere.

Non importa se un’app come Outlook ha un’attività in background elevata poiché sta aggiornando la casella di posta, ma se c’era un’app, ad esempio Facebook, che si aggiorna in background e non vuoi che lo faccia, ecco cosa fare. Nell’app Impostazioni, vai su Generali > Aggiornamento app in background e disattiva la capacità dell’app di aggiornarsi quando non la stai utilizzando. In realtà è una buona idea esaminare questo elenco e disattivare tutte le app che non è necessario aggiornare in background, anche se attualmente non causa problemi di batteria.

In alternativa, controlla lo stato della batteria del tuo telefono nella pagina Impostazioni batteria (Impostazioni> Batteria> Integrità batteria) per vedere se la batteria deve essere sostituita.

Stai esaurendo lo spazio di archiviazione?

problema iphone spazio di archiviazione

Apple ha creato uno strumento di gestione della memoria in iOS che non solo mostra cosa occupa spazio, ma consiglia anche le azioni che puoi intraprendere per risolvere il problema. Vai su Impostazioni > Generali > Archiviazione iPhone e attendi qualche secondo mentre le informazioni vengono caricate.

Scorri l’elenco dei consigli per vedere quali passaggi Apple suggerisce di eseguire. Quindi scorri l’elenco delle app per vedere quali utilizzano più spazio di archiviazione. Toccare un’app per visualizzare ulteriori informazioni, comprese le opzioni per eliminare i dati associati all’app. Ad esempio, l’app Musica ti consentirà di rimuovere gli album che hai scaricato sul tuo dispositivo per l’accesso offline.

Correggi problemi e bug iPhone con questo semplice passaggio

problemi comuni di apple con iphone

Per problemi casuali e bug, come un iPhone che non rimane connesso al Wi-Fi, continua a bloccarsi o funziona solo molto lentamente, forza il riavvio. Può sembrare ovvio o noioso, ma è lo stesso approccio del riavvio di un computer e, spesso, cura qualunque cosa affligga il tuo iPhone.

Il processo per forzare il riavvio dipende dal modello di iPhone che hai:

  • Per gli iPhone con il pulsante Home, dovrai tenere premuto il pulsante Home insieme al pulsante di blocco / riattivazione per circa 10 secondi o fino a quando non vedi il logo Apple.
  • Per i modelli di iPhone con Face ID, dovrai premere i seguenti pulsanti in questo ordine: premere e rilasciare il volume su, premere e rilasciare il volume verso il basso, quindi premere e tenere premuto il pulsante laterale per circa 10 secondi, dopodiché dovresti vedere il logo Apple.

Qualunque sia il metodo che devi utilizzare, è importante non rilasciare i pulsanti finché non vedi il logo Apple apparire sullo schermo dello smartphone.

Una volta che l’iPhone torna in vita, sbloccalo utilizzando il tuo PIN e, si spera, dovrebbe essere privo di problemi di prestazioni.

Altri problemi su iPhone più comuni e soluzioni rapide

Ci sono, ovviamente, altri passaggi che puoi eseguire per ripristinare il tuo iPhone e farlo funzionare. Qualcosa di semplice come un aggiornamento software potrebbe essere la chiave. Ecco alcuni altri passaggi che puoi eseguire:

  • Verifica e installa eventuali aggiornamenti software in sospeso in Impostazioni > Generali > Aggiornamento software.
  • Se un’app si blocca costantemente quando tenti di aprirla o usarla, controlla eventuali aggiornamenti in sospeso nell’App Store. Se non ci sono aggiornamenti, elimina l’app e reinstallala.
  • Per un telefono che fatica a rimanere connesso alla connessione dati del tuo operatore o alla rete Wi-Fi, ti potrebbe aiutare a risolvere i problemi l’attivazione della modalità aereo per alcuni secondi, quindi disattivandola nuovamente.
  • Se tutto il resto fallisce, scarica l’app del supporto Apple e avvia una sessione di chat. Il customer care di Apple può guidarti attraverso altri passaggi di risoluzione per problemi di iPhone e accedere ai registri del dispositivo (con la tua autorizzazione) per diagnosticare eventuali problemi più seri.

Se ti è piaciuta questa guida su come risolvere i problemi di iPhone e bug più comuni condividi questo articolo con chi ha un iPhone che fa capricci e ricorda di seguirci sui canali social.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: