Il miglior cloud: come scegliere tra Google Drive, OneDrive e Dropbox

L’archiviazione di file nel cloud mi ha semplificato la vita. Posso visualizzare file e foto da qualsiasi telefono , tablet o computer connesso a Internet e scaricarli anche in base alle esigenze. Anche se perdi il telefono o il computer si blocca, il cloud storage ti offre un backup dei file in modo che non vadano mai persi. L’archiviazione su cloud è importante anche per le persone che lavorano da casa e devono condividere file per i propri colleghi. Molti servizi di cloud storage hanno anche un livello gratuito e diverse opzioni di prezzo.

Per questo motivo, abbiamo compilato una guida ai servizi di cloud storage più popolari: come funzionano, i loro punti di forza e di debolezza e alcuni servizi meno conosciuti se vuoi allontanarti dal mainstream. (Per essere chiari, non li abbiamo testati, ma stiamo solo fornendo una panoramica di alcune delle migliori opzioni sul mercato.)

Google Drive

Spazio di archiviazione di Google Drive

google drive

Google combina un set completo di strumenti per l’ufficio con l’archiviazione cloud in Google Drive . Ottieni un po’ di tutto con questo servizio, inclusi un elaboratore di testi , un’applicazione per fogli di calcolo e un generatore di presentazioni, oltre a 15 GB di spazio di archiviazione gratuito . Esistono anche versioni Team ed Enterprise del servizio. Puoi utilizzare Google Drive su Android e iOS , nonché su desktop Windows e MacOS .

Se hai già un account Google, puoi già accedere a Google Drive. Devi solo andare su drive.google.com e abilitare il servizio. Ottieni 15 GB di spazio di archiviazione per tutto ciò che carichi su Drive, inclusi foto, video, documenti, file e altro ancora. Tuttavia, devi condividere quei 15 GB con il tuo account Gmail, le foto che carichi su Google Foto e tutti i documenti che crei in Google Drive a meno che non aggiorni il tuo piano con Google One, l’abbonamento al cloud storage di Google . 

La registrazione di un abbonamento a Google One ti offre 100 GB di spazio da utilizzare su Google Drive, Gmail e Google Foto per 1,99€ al mese (19€ l’anno). Avrai anche accesso a una serie di altre funzionalità, come il backup automatico di foto, messaggi e contatti del tuo dispositivo Android .

Prezzi di Google Drive

Poiché Google One ha sostituito lo spazio di archiviazione di Google Drive a pagamento, se hai bisogno di espandere lo spazio di archiviazione di Drive oltre i 15 GB gratuiti, ecco come si rompe il prezzo con Google One:

  • 100 GB: 1,99€ al mese o 19,00€ l’anno
  • 200 GB: 2,99€ al mese o 29,99€ l’anno
  • 2 TB: 9,99€ al mese o 99,99 l’anno

Microsoft OneDrive

Memoria Microsoft OneDrive

OneDrive è l’opzione di archiviazione di Microsoft. Se utilizzi Windows 8 o 10, OneDrive dovrebbe essere integrato nel tuo sistema operativo. Dovresti essere in grado di trovarlo in Esplora file accanto a tutti i file sul disco rigido del tuo computer. Chiunque può utilizzarlo sul Web o scaricare l’ app per iOS , Android , Mac o Windows. Il servizio ha anche la sua sincronizzazione a 64 bit disponibile in anteprima pubblica, utile per gli utenti che hanno a che fare con file di grandi dimensioni.

Puoi archiviare qualsiasi tipo di file nel servizio, incluse foto, video e documenti, e quindi accedervi da qualsiasi tuo computer o dispositivo mobile. Il servizio organizza anche i tuoi file e puoi modificare il modo in cui OneDrive ordina i tuoi elementi o il layout. Le foto possono essere caricate automaticamente quando si attiva Caricamento da fotocamera, organizzare con tag automatici e cercare in base ai contenuti delle foto.

Aggiungendo le app di Microsoft Office, puoi semplificare il lavoro di gruppo condividendo documenti o foto con altri per collaborare. OneDrive ti dà notifiche quando qualcosa è stato modificato, ti consente di impostare password per i collegamenti condivisi per una maggiore sicurezza e la possibilità di impostare un file per essere accessibile offline. L’app OneDrive supporta anche la scansione di documenti con la fotocamera del telefono, la firma e l’invio. 

Inoltre, OneDrive esegue il backup dei tuoi contenuti, quindi anche se il tuo dispositivo viene perso o danneggiato, i tuoi file sono protetti. C’è anche una funzione chiamata Personal Vault che aggiunge un ulteriore livello di sicurezza per i tuoi file con la verifica dell’identità.

Prezzi di Microsoft OneDrive

OneDrive ha un livello gratuito di base, con 5 GB di spazio di archiviazione cloud gratuito, aggiornabile a tre diversi piani a pagamento . Altre opzioni includono:

  • OneDrive Standalone: ​​2€ al mese per 100 GB di spazio di archiviazione
  • Microsoft 365 Personal: 69€ l’anno (7€ al mese); offre funzionalità premium di OneDrive e 1 TB di spazio di archiviazione. Avrai anche accesso alle app Skype e Office come Outlook, Word, Excel e Powerpoint. 
  • Microsoft 365 Family: prova gratuita di un mese e poi 99€ l’anno (10€ al mese). Il pacchetto Family offre 6 TB di spazio di archiviazione e app OneDrive, Skype e Office.

Dropbox

Archiviazione Dropbox

Dropbox è uno dei preferiti nel mondo del cloud storage perché è affidabile, facile da usare e facilissimo da configurare. Le tue foto, documenti e file risiedono nel cloud e puoi accedervi in ​​qualsiasi momento dal sito Web di Dropbox, Windows, Mac e Linux, nonché iOS e Android . Il livello gratuito di Dropbox è accessibile su tutte le piattaforme. 

Puoi anche stare tranquillo quando si tratta di proteggere i tuoi file con funzionalità, anche nel livello gratuito, come la sincronizzazione dei file dal telefono, dalla fotocamera o dalla scheda SD, il recupero dei file per tutto ciò che hai eliminato negli ultimi 30 giorni e cronologia delle versioni che consente di ripristinare i file modificati all’originale entro 30 giorni. 

Dropbox offre anche modi semplici per condividere e collaborare con altri su progetti: niente più fastidiose notifiche che il tuo allegato è troppo grande. Puoi creare collegamenti per condividere file con altri da modificare o visualizzare e non è necessario che siano utenti Dropbox. 

Con i livelli a pagamento, gli utenti possono anche sfruttare funzionalità come le cartelle offline mobili, la cancellazione remota degli account, la filigrana dei documenti e il supporto prioritario per la chat dal vivo. 

Prezzi Dropbox

Sebbene Dropbox offra un livello base gratuito, puoi eseguire l’upgrade a uno dei numerosi piani a pagamento con più funzionalità. La versione gratuita di Dropbox offre 2 GB di spazio di archiviazione insieme a condivisione di file, collaborazione di archiviazione, backup e altro ancora. 

  • Piano professionale individuale: 20€ al mese, 3 TB di spazio di archiviazione, funzionalità di produttività, condivisione di file e altro
  • Piano team standard: 15€ al mese, 5 TB di spazio di archiviazione
  • Piano team avanzato: 25€ al mese, spazio di archiviazione illimitato

Amazon Cloud Drive

Archiviazione su Amazon Cloud Drive

Amazon Drive

Amazon ti vende già quasi tutto sotto il sole e il cloud storage non fa eccezione. Con Amazon Cloud Drive, il gigante dell’e-commerce vuole essere il luogo in cui archiviare tutta la tua musica, foto, video e altri file. 

Quando ti iscrivi ad Amazon, ricevi 5 GB di spazio di archiviazione gratuito da condividere con Amazon Photos. Mentre Amazon Photos e Drive sono entrambi cloud storage, Amazon Photos è specifico per foto e video con la propria app per iOS e Android. Inoltre, puoi caricare, scaricare, visualizzare, modificare, creare album fotografici e visualizzare contenuti multimediali su dispositivi compatibili. Amazon Drive è strettamente pensato per l’archiviazione, la condivisione e l’anteprima di file, ma è compatibile con formati di file come PDF, DocX, Zip, JPEG, PNG, MP4 e altri. 

Puoi usarli per salvare, organizzare e condividere i tuoi file su desktop, dispositivi mobili e tablet. 

Prezzi di Amazon Cloud Drive

Con un account Amazon di base, avrai 5 GB di spazio di archiviazione gratuito da condividere con Amazon Photos. Con un account Amazon Prime (3,99€ al mese o 39€ l’anno), ottieni spazio di archiviazione illimitato per le foto, oltre ai 5 GB di spazio di archiviazione di video e file. Puoi anche eseguire l’upgrade dalla spinta che ottieni con Amazon Prime: per 2€ al mese otterrai 100 GB di spazio di archiviazione, per 7€ al mese ottieni 1 TB e infine se vuoi 2 TB c’è un abbonamento di 12€ al mese.

Che dire di Apple iCloud Drive?

Apple icloud drive non è incluso nella nostra lista perché il servizio non è disponibile per Android, ed è davvero pensato per essere utilizzato all’interno dell’ecosistema Apple. Ma se utilizzi dispositivi iOS e Mac, è una scelta solida per l’archiviazione cloud. Per una panoramica completa delle sue funzionalità, prezzi e disponibilità, consulta la pagina di Apple iCloud Drive.

Altre opzioni cloud

Ovviamente, Google Drive, OneDrive, Dropbox, e Amazon non sono le tue uniche opzioni di archiviazione cloud.

Ci sono tante altre alternative talvolta simili a Dropbox talvolta a Google Drive o OneDrive con app per ogni piattaforma mobile. 

Tuttavia quelli che abbiamo sopracitato sono senza dubbio i migliori in termini di servizi offerti a parità di costi con relativi confronti sulla qualità del servizio.