Google Home: alcuni consigli per il tuo nuovo assistente vocale

Se hai appena messo le mani sul tuo nuovo dispositivo Google Home, sicuramente ti farà piacere ricevere alcuni utili consigli per poterlo sfruttare al meglio.

L’altoparlante intelligente di Google può fare molto di più che darti previsioni del tempo o riprodurre musica (anche se fa quelle cose e molto altro).

È uno strumento potente che può controllare i tuoi dispositivi domestici intelligenti e automatizzare la tua vita con un semplice comando vocale.

Se sei un orgoglioso proprietario di uno speaker o di un display Google Home, ecco tutto ciò che devi sapere per ottenere il massimo dalla tua esperienza di casa intelligente con questi consigli per Google Home.

Consigli: Dove dovresti mettere la tua Google Home?

Gli speaker di Google Home sono abbastanza piccoli da adattarsi alla maggior parte dei luoghi della casa, ma hanno uno scopo diverso in ogni stanza in cui li metti.

Se ne hai solo uno, il miglior consiglio per Google Home e la sua collocazione è di pensare a ciò per cui probabilmente lo userai di più, così come in quale stanza trascorri più tempo ogni giorno. Ecco alcune idee da considerare:

  • Se hai una lunga routine mattutina, potresti voler mettere la tua Google Home in bagno.
  • Forse cucini molto, o la tua famiglia si riunisce generalmente in cucina, dove il tuo altoparlante o display intelligente può impostare timer, fornire ricette, rispondere a domande di cottura e controllare elettrodomestici intelligenti.
  • Molte persone tengono un dispositivo Google Home nella loro camera da letto (il Lenovo Smart Clock abilitato per Google Assistant è un ottimo compagno sul comodino).
consigli google home

Padroneggia le basi

Per cominciare con i consigli per Google Home, potresti voler entrare e scegliere quale voce dell’Assistente Google vuoi usare sul tuo dispositivo intelligente.

Ecco, tra i consigli per Google Home, alcune altre impostazioni che potresti voler imparare e / o modificare immediatamente:

  • Chiedi al tuo altoparlante Google di dire di più, di dire di meno o di dire tutto più lentamente.
  • Se la tua famiglia parla più di una lingua, puoi rendere il tuo altoparlante di Google Home multilingue.
  • Puoi controllare l’altoparlante Google Home con il tocco.
  • Imposta subito alcune routine (comandi personalizzati) e inizia subito a usarle.
  • Imposta la modalità notturna in modo che non svegli con nessuno quando la usi a tarda notte.

Parlare con Google Assistant

L’elenco completo dei comandi vocali di Google Assistant è lungo e in crescita, ma ce ne sono diversi che effettivamente utilizzerai regolarmente e te li elenchiamo come spassionati consigli per Google Home:

  • Crea un elenco di cose da fare o una lista della spesa.
  • Chiedi a Google Home di ricordarti di fare qualsiasi cosa.
  • Crea dei timer.
  • Effettua o ricevi chiamate
  • Scopri come mettere insieme tre comandi di Google Home.
consigli google home

Scatenati con la musica

La riproduzione di musica diventerà probabilmente una delle tue cose preferite da fare con Google Home. Ecco alcuni suggerimenti per iniziare:

  • Puoi aumentare i bassi sugli altoparlanti di Google Home.
  • Imposta l’audio per tutta la casa con più altoparlanti o display intelligenti di Google.
  • Se si dispone di due altoparlanti identici, è possibile creare un accoppiamento stereo che si comporta come un unico altoparlante.

Podcast, audiolibri e storie della buona notte

Un altro uso estremamente popolare per il tuo nuovo smart speaker o display Google è l’ascolto di podcast, audiolibri e storie per bambini. Ecco alcuni modi per iniziare:

  • Collega il tuo servizio di podcast preferito a Google Home.
  • Ascolta gli audiolibri di Google Play direttamente sul dispositivo.
  • Puoi anche registrare la tua voce leggendo storie che possono essere riprodotte quando non ci sei.

Controlla i tuoi dispositivi domestici intelligenti

Gli altoparlanti di Google Home possono fungere da hub centrale per tutti i tuoi dispositivi intelligenti. Per la maggior parte, possono controllare qualsiasi prodotto di casa intelligente che hai già. Per iniziare:

  • Controlla l’elenco principale dei dispositivi smart home compatibili con Google Home prima di acquistare.
  • Costruisci la tua casa intelligente attorno alla Google Home.
  • Scopri come controllare le luci e il termostato con Google Home.

Cosa ne pensi di questi consigli per Google Home? Visita i nostri canali social per farcelo sapere!

Fonte foto: vanityfair.it, tudigitale.it, wired.it

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: