Recensione OPPO Reno 7

Se c’è un’azienda cinese che ultimamente sta mettendo sul mercato prodotti buoni e di un certo livello, sia per quanto riguarda le prestazioni che per fattore estetico, non si può fare a meno di citare OPPO. Oggi allora facciamo la recensione OPPO Reno7.

In particolare tra i vari modelli di questo produttore, ha un posto d’onore uno degli ultimi suoi modelli: l’OPPO Reno7.

Vediamo insieme le sue caratteristiche, i suoi pro e contro in questa Recensione dell’OPPO Reno7.

Recensione OPPO Reno7: impressioni, caratteristiche, auto e fotocamera

Recensione OPPO Reno7

Prime impressioni sul cellulare

Questo cellulare è un prodotto che non si colloca in fascia altissima. Ha un design per alcuni tratti non molto bello da vedersi a differenza degli altri modelli della stessa azienda.

La parte frontale è, infatti, decisamente molto classica e soprattutto stona il bordo inferiore che è molto spesso.

La parte posteriore in fibra di pelle fa risaltare le fotocamere in una maniera delicata e piacevole. Una delle particolarità del cellulare è proprio il retro che essendo fatto in fibra di pelle garantisce una sensazione piacevole al tatto.

Questo forse ti spingerà a non utilizzare la cover protettiva presente nella confezione.

L’OPPO Reno7 è venduto in due colorazioni ovvero Sunset Orange e Cosmic Black. La prima sopratutto molto vivace e bella da vedersi si presenta davvero in maniera egregia.

La scelta dei materiali è veramente ottima e lo rendono un telefono molto leggero, infatti, parliamo di un telefono che pesa 175 grammi.

Grazie alla certificazione IPX4 resiste bene agli spruzzi d’acqua.

dimensioni OPPO Reno7

Lo schermo e le altre caratteristiche

Lo schermo di questo cellulare è un discreto schermo. Avrai la possibilità di usare un display Amoled 6,4 pollici a 2400×1800 pixel a 90 Hz.

Un display che si vede benissimo anche sotto il sole e i cui colori sono saturi. I 90 Hz, che ormai sono lo standard, garantiscono una visibilità che non appesantisce la vista se si vedono film o se vuole utilizzarlo per giochi che necessitano un refresh rate alto.

Sotto lo schermo dell’OPPO Reno7 troviamo il lettore di impronte digitali che funziona bene ed è preciso e rapido.

Sulla parte frontale, situata in alto a sinistra, si trova la fotocamera. Un sensore particolare sviluppato in collaborazione Sony che è di 32 megapixel e che permette di catturare il 60% di luce in più rispetto ad altre fotocamere. Ciò garantisce ottime rese per i selfie. Questo sensore è usato anche per il riconoscimento facciale e per sbloccare quindi il telefono.

Le caratteristiche tecniche

Il telefono ha 8 Giga di RAM e ha uno spazio di archiviazione fino a 128 Giga ma che è espandibile fino a 1 Terabyte con una micro SD.

Anche la RAM è espandibile grazie alla funzione software che permette di utilizzare parte dello spazio di archiviazione come memoria RAM.

Come altri modelli di questa fascia monta il processore SnapDragon 680.

L’OPPO Reno7 utilizza la tecnologia NFC, il WiFi 5.5.1, ha il jack da 3,5 millimetri che ne consente l’uso con le cuffie.

Tuttavia, anche se è un telefono del 2022, non è un telefono 5G. Questo ti potrebbe far storcere il naso sopratutto se cerchi un telefono che duri un paio di anni e che non sia subito desueto o se abiti in una città già coperta dal 5G e vorresti utilizzarla.

Ma la ricezione del 4G è ottima e non crea problemi anche in zone meno coperte da segnale come altri telefoni della OPPO.

È un ottimo cellulare e riesce a fare bene tutti i suoi lavori: social, telefonate, internet e giochi.

Durante l’uso sorprende che nonostante il retro in fibra di pelle non scalda eccessivamente.

Altri sensori presenti sul cellulare e che sono ormai standard sono: il geomagnetico, l’ottico, il giroscopio, l’accelerometro e il podometro.

L’OPPO Reno7 permette l’utilizzare una doppia Sim che è un qualcosa di utile se lo ritiene necessario e si vuole distinguere, per esempio, il cellulare personale da quello di lavoro.

fotocamera OPPO Reno7

L’audio, le fotocamere e la batteria

Dulcis in fundo di questa Recensione OPPO Reno7 l’audio mono. Su questo non c’è da sorprendersi. Anche tanti altri modelli di questa fascia hanno solamente audio mono. Quindi se guardi tanti video e desideri un buon audio è bene considerare anche questa caratteristica.

Il software montato sul cellulare è un Android 12 con ColorOS 12.1. Gira veramente benissimo e garantisce fluidità con tutte le app. Un sistema operativo che permette personalizzazione in quasi tutti gli ambiti.

Il telefono testato con diversi giochi si comporta in maniera fluida. Naturalmente, come già detto, sul mercato ci sono telefoni cellulari che garantiscono prestazioni migliori ma bisogna salire di prezzo.

Il comparto fotografico scelto dall’OPPO per questo telefono è discreto anche se migliorabile. Il cellulare monta una lente principale da 64 megapixel ed ha un micro e una macro da 2 megapixel.

Forse sull’OPPO Reno7 manca un ultra grandangolo quindi nel caso in cui tu voglia fare foto di una certa ampiezza o larghezza di campo non sarà possibile.

Le foto scattate con la fotocamera principale vengono discretamente. È un cellulare che dà il suo meglio con foto fatte in piena luce e come altri modelli della stessa fascia tende a perdere colpi con foto notturne.

Il microscopio non è eccezionale e vale lo stesso discorso della fotocamera principale: a condizioni di luce migliore si avranno foto migliori.

Ha il LED di notifica che è una piacevole innovazione e funzionalità. Infatti, guardando il retro dell’OPPO Reno7 nella parte della lente microscopica lo si potrà vedere nella sua forma circolare. Tale LED è situato in una posizione studiata per rendere migliori le foto fatte col microscopio anche con scarsa luminosità.

La batteria convince ed è di 4500 mAh. Garantisce la sua autonomia per tutta la giornata. Se dovessi farne un uso eccessivo durante la giornata in confezione troverai l’utilissimo caricatore 33W SUPERVOOC che permette cariche in tempi veloci.

L’OPPO Reno7 è un telefono da acquistare?

In questa Recensione dell’OPPO Reno7 abbiamo visto quanto sia uno smartphone bello e prestante. Il suo design squadrato, soprattutto sul retro in fibra di pelle è molto particolare e colpisce chiunque lo veda. Ma forse dall’OPPO ci si aspettava di più sul lato frontale.

L’OPPO Reno7 è un telefono consigliato soprattutto per i selfie. Quindi se cerchi pertanto un telefono per i social questo potrebbe fare al tuo caso.

Altro fattore che potrebbe portarti a comprarlo e forse la simpatica lente microscopica con il suo LED per le notifiche.

Ma considera che è un telefono che fa un po’ tutto a livello medio alto e che forse ha un prezzo troppo alto rispetto ai suoi concorrenti.

Available for Amazon Prime